Aggiornamento sulla WTCR Race of Germany

2020-03-17T19:45:49+01:00Marzo 17th, 2020|2020|

Con grande rammarico, Eurosport Events, promoter del WTCR – FIA World Touring Car Cup, assieme a FIA, ADAC Nordrhein (promoter della ADAC 24h-Rennen) e DMSB (federazione tedesca), annunciano la cancellazione della WTCR Race of Germany.

L’evento si sarebbe dovuto svolgere come supporto alla 24h del Nürburgring Nordschleife, spostata al 24-27 settembre per le restrizioni imposte dalla pandemia di COVID-19.

Purtroppo non è possibile reinserire in calendario la WTCR Race of Germany, per cui per mantenere le 20 gare in programma, WTCR Race of Portugal e WTCR Race of Austria (fissate il 19-21 giugno e 24-26 luglio) includeranno una qualifica aggiuntiva e una terza gara, proprio come avvenuto in sostituzione della WTCR Race of Hungary con la WTCR Race of Spain a seguito della cancellazione del round ungherese.

François Ribeiro, capo di Eurosport Events (promoter del WTCR): “Rispettiamo a pieno la decisione di ADAC Nordrhein di rimandare la ADAC 24h-Rennen secondo le misure prese dal governo in questo momento difficile. ADAC Nordrhein è nostro partner in Germania dal 2015 e faremo di tutto per avere il WTCR ancora in azione su questa grande pista. Speriamo che tanti fan possano andare alla gara di settembre, che resta un evento unico”.

“Salute e sicurezza sono assolutamente le priorità, come avevamo detto già in precedenza. La nostra intenzione è di mantenere 20 gare nel 2020 e quelle del Nürburgring Nordschleife verranno rimpiazzate da Vila Real e Salzburgring”.

“Continuiamo a monitorare la situazione anche della Slovacchia, dove dovremmo cominciare il 5-7 giugno, assieme a FIA e promoter locale. Se necessario, utilizzeremo lo stesso procedimento anche per rimpiazzare le gare dello Slovakia Ring con gli altri eventi del WTCR dopo l’estate”.