Berthon pensa positivo dopo la delusione di Pau

2022-05-13T06:00:38+02:00Maggio 13th, 2022|2022, WTCR Race of France 2022|

Nathanaël Berthon ha parlato della grande delusione dopo che il suo tentativo di podio in Gara 1 si è trasformato in disperazione sulle strade di Pau lo scorso fine settimana.

Il pilota del Comtoyou DHL Team Audi Sport era all’inseguimento del terzo classificato, Yvan Muller, ma un problema agli pneumatici ha innescato una sequenza di eventi che lo ha portato a finire in testacoda e ai box.

Alla fine ha concluso la gara d’apertura del WTCR – FIA World Touring Car Cup 2022 16°, prima di conquistare un ottimo quarto posto in Gara 2.

“Sono davvero molto deluso”, ha dichiarato Berthon dopo Gara 1. “Avevamo un gran passo in gara, stavamo gestendo bene la situazione, senza prendere cordoli, niente di speciale, controllando la gara e felici di poter portare a casa punti con il 4° posto. Purtroppo sono successe delle cose brutte, che ci sono costate molto dopo un grande lavoro da parte del team per ottenere [un grande risultato], quindi sono molto frustrato”.

Berthon è partito settimo in Gara 2 e, dopo aver evitato la collisione in partenza tra Norbert Michelisz e Attila Tassi, ha concluso quarto.

“Siamo stati molto prudenti, non abbiamo nemmeno spinto, temendo di avere lo stesso problema e di non finire la gara. Devo dire che sono stato fortunato all’inizio, siamo riusciti a guadagnare tre posizioni e a finire quarti, quindi abbiamo guadagnato dei punti. Puntavamo a qualcosa di più, questo è il mondo delle corse, ma possiamo essere soddisfatti di quello che abbiamo fatto questo fine settimana. Stiamo facendo il massimo, abbiamo ancora del lavoro da fare, ma nel complesso sono contento per la squadra e per me stesso”.