News

Björk: "Spero in un'altra Ningbo"

2018-10-28T01:00:18+02:00Ottobre 28th, 2018|2018, WTCR Race of Japan 2018|

Thed Björk spera in un’altra “Ningbo” e di tornare alla vittoria nel WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO.

Il pilota della YMR rischia di lasciare Suzuka senza punti dopo essersi ritirato in Gara 1 della WTCR JVCKENWOOD Race of Japan in seguito ad un contatto con Gordon Shedden che ha danneggiato la sua Hyundai i30 N.

“Ci sono ancora tante gare e spero che Macao sia come Ningbo – ha detto lo svedese, che in Cina aveva vinto due volte – Si possono prendere sempre tanti punti e io lotterò per questo, vediamo dove riusciremo ad arrivare”.

Le qualifiche del venerdì sono andate malissimo e il Campione 2017 del FIA WTCC sarà indietro: “Purtroppo avrei dovuto passare più tempo in macchina su questa pista, ecco perché non sono riuscito ad essere veloce come avrei voluto. Quando in un giorno solo fai libere e qualifiche non c’è tempo per riposarsi e intervenire sui problemi”.

Gabriele Tarquini (BRC Racing Team) è primo in classifica, ma è stato agganciato da Muller, mentre Björk ha perso 17 punti nei loro confronti dopo Gara 1.