News

Ceccon divertito per la lotta con Tarquini

2019-10-27T03:23:43+01:00Ottobre 27th, 2019|2019, WTCR Race of Japan 2019|

Kevin Ceccon le ha provate tutte pur di salire sul podio della WTCR JVCKENWOOD Race of Japan in Gara 2.

Il pilota del Team Mulsanne ha lottato con Gabriele Tarquini a lungo venendo anche a contatto con lui, ma alla fine si è dovuto accontentare del quarto posto.

“E’ stata una grandissima battaglia con una delle leggende del turismo – ha detto il bergamasco – Le ho provate tutte, anche all’esterno, era l’unica soluzione, ma non c’è stato verso e ci siamo anche toccati. Non avevo nulla da perdere e volevo il podio, ci riproverò in Gara 3″.

Il pilota dell’Alfa Romeo Giulietta Veloce ha fatto collezione di messaggi di supporto sui social dai suoi tifosi che lo hanno visto in azione su Eurosport.

“Si saranno sicuramente divertiti a vedermi lottare con il Campione del Mondo in carica come lo scorso anno. Ho ricevuto tanti messaggi sui social media. A casa erano le 3 di notte, ma ci hanno seguiti ugualmente”.

Tarquini ha aggiunto: “Kevin era il più veloce in pista, ho visto che passo aveva ieri ed era incredibile. Fortunatamente è partito dietro, ma è stata dura. A metà gara era 1″ più veloce e avrebbe potuto tranquillamente arrivare in testa, è andata bene che ho mantenuto la posizione. La cosa più importante è che Norbi sia riuscito a vincere, un ottimo risultato per il team”.