Formula vincente non si cambia: confermato il WTCR Trophy per gli independenti anche nel 2021

2020-12-30T12:00:58+01:00Dicembre 30th, 2020|2020|

Eurosport Events, promoter del WTCR − FIA World Touring Car Cup, conferma che anche nel 2021 ci sarà il WTCR Trophy per gli indipendenti.

Introdotto nel 2020 per dare risalto a tutti i piloti che competono senza godere di un supporto da parte di un Costruttore, il WTCR Trophy avrà una classifica a punti separata da quella generale e un trofeo dedicato.

Anche se il WTCR rimane un campionato per i team privati, molti concorrenti partecipano grazie alle Case, dunque era diventato necessario evidenziare anche gli sforzi di quelli che si impegnano finanziariamente. Naturalmente tutti i protagonisti del WTCR Trophy potranno concorrere anche per il titolo assoluto.

Il WTCR Trophy non è un titolo FIA e verrà assegnato solo grazie ad Eurosport Events, che determinerà chi ne farà parte.

L’importanza del WTCR Trophy
Con il WTCR Trophy si è voluto riproporre il famoso WTCC Trophy visto nel Mondiale nel periodo 2005-2017 e lo scorso anno ha avuto 7 iscrizioni.

Nathanaël Berthon, Tom Coronel e Jean-Karl Vernay hanno dimostrato la loro competitività, con Vernay laureatosi Campione a fine stagione e terzo assoluto.

Tanti benefici per chi corre nel WTCR Trophy
Oltre ai punti per la classifica dedicata, chi corre nel WTCR Trophy beneficerà di esposizione mediatica e promozione, con una sezione del sito FIAWTCR.com riservata e un podio a parte in ogni gara, oltre al logo sulle vetture.

Vernay: “Il WTCR Trophy è stata una fantastica esperienza e piattaforma”
Jean-Karl Vernay ha corso come pilota di Audi Sport nel 2018-2019, poi lo scorso anno ha preso parte alla serie nel WTCR Trophy con l’Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris del Team Mulsanne, vincendo sette gare e chiudendo a +20 su Gilles Magnus.

“E’ stata una esperienza fantastica correre in un piccolo team, ti dà molte più responsabilità e mi è piaciuto tanto – ha detto il francese – Siamo riusciti a migliorare gara per gara lottando per il podio assoluto nonostante le risorse limitate. E’ stata una bella sfida e l’ho presa seriamente con grande impegno. Possiamo andarne fieri, è una piattaforma che ti consente di combattere al vertice”.

Calendario 2021 del WTCR Trophy

Round 1 e 2: WTCR Race of Hungary, Hungaroring, 14-16 maggio*
Round 3 e 4: WTCR Race of Slovakia, Slovakia Ring, 21-23 maggio*
Round 5 e 6: WTCR Race of Germany, Nürburgring Nordschleife, 3-5 giugno
Round 7 e 8: WTCR Race of Portugal, Vila Real, 25-27 giugno
Round 9 e 10: WTCR Race of Spain, MotorLand Aragón, 9-11 luglio
Round 11 e 12: WTCR Race of South Korea, Inje Speedium, 8-10 ottobre*
Round 13 e 14: WTCR Race of China, pista TBC, 5-7 novembre
Round 15 e 16: WTCR Race of Macau, Circuito da Guia, 19-21 novembre
*Soggetto ad accordo col promoter

Per maggiori dettagli e informazioni:
Fiona Rees, fiona_rees@fiawtcr.com