News

Gara 1: Michelisz centra la seconda vittoria dell'anno

2019-07-07T11:53:57+02:00Luglio 6th, 2019|2019, WTCR Race of Portugal 2019|

Norbert Michelisz torna in corsa per il titolo del FIA World Touring Car Cup by OSCARO vincendo Gara 1 della WTCR Race of Portugal e avvicinandosi ad Esteban Guerrieri.

Il pilota della BRC Hyundai N Squadra Corse ha sfruttato al meglio la DHL Pole Position per festeggiare e ridurre il distacco dall’argentino a 14 punti, dato il suo ritiro.

Alle spalle di Michelisz inizialmente c’era Augusto Farfus (BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team), in piena lotta con Yann Ehrlacher e Rob Huff, poi il brasiliano è stato superato dal francese.

“Dopo le qualifiche sapevo che avrei potuto vincere – ha detto Michelisz – Ringrazio Augusto che mi ha dato modo di incrementare il vantaggio, dopo si è trattato di gestirlo. Sono contento del successo e dei punti presi.

Michelisz, Farfus e Huff hanno sfruttato il Joker Lap già al giro 3, mentre Ehrlacher ha atteso il giro 4 superando il brasiliano. Michelisz a quel punto era già fuggito e il pilota della Lynk & Co si è dovuto accontentare della piazza d’onore.

In Top5 c’è anche Nicky Catsburg (Hyundai N LUKOIL Racing Team), seguito da Aurélien Panis (Comtoyou DHL Team CUPRA Racing) e Johan Kristoffersson (SLR Volkswagen), ultimo a fare il joker lap nella speranza di guadagnare posizioni. Lo svedese precede Thed Björk, Yvan Muller e Jean-Karl Vernay.

Undicesimo Néstor Girolami (ALL-INKL.COM Münnich Motorsport), seguito da Andy Priaulx, Mikel Azcona (PWR Racing) e Ma Qing Hua (Team Mulsanne) partito malissimo dal quinto posto con la sua Alfa Romeo Giulietta TCR e risucchiato nel gruppo. Punti anche per Niels Langeveld Comtoyou Team Audi Sport.

Guerrieri era partito 16° per i guai accusati in qualifica, ma i problemi sono proseguiti pure in gara e il pilota della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport ha alzato bandiera bianca.

La WTCR Race of Portugal ricomincia domenica alle 10;00 locali con la Seconda Qualifica.