News

Gare agrodolci per Huff in Germania

2019-06-25T12:00:00+02:00Giugno 25th, 2019|2019, WTCR Race of Germany 2019|

Rob Huff nella WTCR Race of Germany è stato protagonista di grandi sorpassi e di un incidente che lo ha messo fuori per il via di Gara 3.

Dopo aver segnato il miglior tempo nelle Libere 1 al Nürburgring Nordschleife, l’inglese si era qualificato in prima fila per il terzo round.

In Gara 1 ha sfiorato il podio, mentre in Gara un contatto con Gabriele Tarquini lo ha mandato a muro e privato della partenza per Gara 3.

“La prima gara è stata molto divertente – ha detto il pilota della SLR VW Motorsport – Al via è stata dura perché Yvan Muller non mi ha lasciato spazio alla curva 2, ma sono riuscito a passarla indenne. L’auto funzionava bene, sul dritto non avevamo però lo stesso passo degli altri, mentre in curva eravamo più forti ed è stato bello giocarsela coi migliori”.

“Sul Döttinger Höhe è stato fantastico superare Néstor Girolami e Fred Vervisch in un solo colpo, ho preso 15km/h con la loro scia saltandogli davanti, poi però Néstor mi ha risuperato toccandomi due volte senza senso, non è da lui”.

Huff è partito in Gara 2 con le stesse motivazioni di fare bene, ma poi è arrivato l’incidente con Tarquini, il quale si è preso una penalità di 30″ per l’episodio.

“E’ stato un momento deludente perché Gabriele aveva già provato due volte a buttarmi fuori prima del Karoussel, quindi non potevo essere altrettanto tenero nei suoi confronti. Venerdì eravamo appaiati al via e gli ho lasciato spazio, la cosa che mi secca è che avrei voluto correre più correttamente e in modo pulito. Sono comunque felice per la squadra, il weekend è stato ottimo in generale con le vittorie di Johan Kristoffersson e Benny Leuchter, un bel regalo per i nostri ragazzi del team”.