Gli ungheresi alla WTCR Race of Hungary grazie alle wildcard

2018-04-20T16:18:38+02:00Aprile 11th, 2018|2018, WTCR Race of Hungary 2018|

Attila Tassi e Dániel Nagy sono i primi piloti a sfruttare le wildcard per correre nel WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO.

I due ungheresi prenderanno parte alla WTCR Race of Hungaroring del 27-29 aprile dopo aver dimostrato ottime cose in questo inizio della loro carriera.

Tassi, 18 anni(nella foto), che chiuse alle spalle di Jean-Karl Vernay in TCR International Series nel 2017, salirà su una Honda Civic Type R TCR costruita dalla JAS Motorsport e preparata dall’Hell Racing Team. Nagy, invece, guiderà la Hyundai i30 N TCR della M1RA dopo essere stato uno dei protagonisti del FIA World Touring Car Championship in passato.

Dalla WTCR Race of Hungary, il promoter della serie Eurosport Events, in collaborazione con la FIA, darà l’opportunità di correre ad altri due concorrenti sfruttando delle wildcard.

In questo caso si cercherà di dare la priorità a piloti di casa, in modo da rappresentare al meglio il proprio paese anche a livello mediatico e di mercato.

“Siamo felici di annunciare i primi due piloti del WTCR OSCARO che correranno come wildcard, parlando di due promesse del settore che potranno vedersela al top della categoria – ha commentato François Ribeiro, capo di Eurosport Events – Vogliamo incoraggiare i grandi nomi locali a partecipare al WTCR, così avrano l’occasione di vedersela con le leggende del turismo. Chiaramente, dimostrando le loro qualità, potranno anche ambire ad una stagione completa nel WTCR del 2019. Stiamo già programmando gli annunci di nuove wildcard per i prossimi eventi”.