Grande impegno in casa Muller

2018-04-17T06:00:58+02:00Aprile 17th, 2018|WTCR Afriquia Race of Morocco 2018|

Yvan Muller ha svelato le paure di non essere pronto con il suo team per il via del WTCR – FIA World Touring Car Car Cup presented by OSCARO.

Il francese ha infatti iscritto la sua squadra alla stagione 2018, alla quale prende parte con due Hyundai i30 N TCR per sè e Thed Björk. Il poco tempo per prepararsi in vista di Marrakech, dove ha centrato una DHL pole positon e tre podi, lo ha però fatto sudare freddo.

“Le ultime settimane sono state complicate – spiega – Abbiamo lavorato giorno e notte con alcune difficoltà, chiedendoci se ne valeva la pena perché avevamo una montagna di lavoro e non avete idea della marea di dettagli su cui bisognava intervenire”.

“Otto giorni fa non eravamo sicuri di esserci, ma ora siamo qui e abbiamo conquistato tre podi e una pole position, non potevamo sperare di meglio. Sono arrivato secondo in Gara 3 e sono felicissimo, ma non è questo che mi cambia perché ci sono salito altre volte sul podio. E’ che vuol dire che ce l’abbiamo fatta”.

“L’ultimo ostacolo era trovare il budget, con mia moglie, Justine Monnier, che ora può essere orgogliosa di quanto fatto. Anche perché abbiamo da seguire i programmi in LMP3 e GT4″.

Grazie ad Emmanuel Rolland