Grande interesse per la stagione 2022 del WTCR che sarà trasmessa in 185 paesi

2022-05-07T09:00:47+02:00Maggio 7th, 2022|2022|

L’azione del WTCR – FIA World Touring Car Cup 2022 sarà trasmessa in 185 paesi in diretta o in differita, come annuncia il promotore Discovery Sports Events.

Gli accordi sono stati conclusi con 22 emittenti globali in Africa, Asia, Europa, Medio Oriente, Oceania, Nord America e Sud America, con 15 che prevedono di coprire le gare in diretta. Gli accordi si aggiungono all’impegno a lungo termine di Eurosport di fornire un’ampia copertura della serie e rappresentano un aumento rispetto al 2021 quando il WTCR è stato trasmesso in 162 paesi.

Tra le diverse nuove partnership di trasmissione per il 2022, Bilibili è la nuova casa del WTCR in Cina, mentre DirecTV trasmetterà il WTCR in Sud America. I fan dei Caraibi potranno guardare il WTCR per la prima volta grazie a un accordo con SportsMax. Un riassunto degli accordi di trasmissione per la stagione 2022 del WTCR appare qui sotto:

Africa: LIVE su Supersports in Africa

Asia: LIVE e highlights su beIN Sports e Eurosport Asia, highlights su SpoTV
India: LIVE su Eurosport
Giappone: LIVE e highlights su J SPORTS

Caraibi: copertura LIVE e highlights su SportsMax

Europa: Copertura LIVE e highlights su Eurosport
Belgio: Copertura in diretta e punti salienti su RTBF
Estonia, Lettonia e Lituania: Punti culminanti su TV3
Francia: Punti salienti e copertura in diretta programmata su France 3
Slovacchia: Copertura in diretta e punti salienti su RTVS
Spagna: Punti salienti e copertura LIVE selezionata su Diario AS e RTVE (Teledeporte)
Svezia: Sintesi su Kanal 9

Medio Oriente e Nord Africa: Highlights su beIN Sports

America Latina: Copertura LIVE e highlights su DirecTV in Sud America, copertura LIVE e highlights su Fox Sports in Messico

Nord America: Copertura in diretta e highlights su beIN Sports in USA e Canada

Oceania: Copertura in diretta e highlights su Fox Sports e Kayo Sports in Australia, copertura in diretta e highlights su Sky Sport in Nuova Zelanda

Jean-Baptiste Ley, direttore del WTCR per Discovery Sports Events, ha detto: “Il fatto che il WTCR sarà trasmesso in 185 paesi nel 2022, compresa una notevole copertura live su Eurosport e 22 emittenti in tutto il mondo è fantastico per la serie e tutte le sue parti interessate, ma anche grande per i fan. Ma dimostra anche l’enorme, continua spinta promozionale e l’impegno dietro il WTCR di Discovery Sports Events. Con una formazione di piloti di alto livello e ora una forte lista di emittenti globali, il WTCR si sta preparando per un’altra stagione eccellente”.