Guerrieri: "Brutto incidente, fortunato ad uscirne illeso nonostate abbia perso il titolo"

2021-11-30T06:00:08+01:00Novembre 30th, 2021|2021, WTCR VTB Race of Russia 2021|

La sfortuna di Esteban Guerrieri nel WTCR – FIA World Touring Car Cup è continuata anche alla WTCR VTB Race of Russia, uscendo comunque illeso da un brutto incidente.

L’argentino partiva quinto in Gara 1 a Sochi e stava attaccando il terzo posto, ma ha preso la parte d’asfalto verniciata all’esterno della curva 3 perdendo il controllo e finendo contro le barriere.

La Honda Civic Type R TCR si è distrutta e il pilota della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport non ha corso Gara 2.

“Non è stata una bella fine dell’anno, purtroppo, ma avrebbe potuto essere molto peggio se fossi stato centrato dopo il mio incidente”, ha detto Guerrieri, con Norbert Michelisz che ha miracolosamente evitato la sua auto ferma. “Devo prendere i lati positivi; questi incidenti fanno parte del motorsport, ma non sei sempre consapevole dei rischi fino a quando qualcosa del genere accade. A questo livello siamo piloti che si lasciano spazio a vicenda, ma l’altra macchina ha iniziato la curva all’interno, così sono andato all’esterno, e lui l’ha finita spingendomi fuori”.

“Mi dispiace per la squadra che la macchina sia in 1000 pezzi. Ora mi riposerò pensando a quanto imparato per il futuro”.

Mads Fischer, responsabile di JAS Motorsport, l’azienda che ha costruito la Honda Civic Type R di Guerrieri, ha detto: “Dopo il suo incidente, è stato bello vedere Esteban uscire sulle sue gambe; è segno che la vettura è stata in grado di reggere l’impatto”.

Guerrieri, che ha perso il titolo WTCR all’evento finale pure nelle stagioni 2019 e 2020, ha concluso il 2021 in sesta posizione.