Guerrieri dice 33

2018-05-27T06:00:54+02:00Maggio 27th, 2018|2018, WTCR Race of Netherlands 2018|

Esteban Guerrieri ha portato a casa 33 punti nella WTCR Race of Netherlands in un difficile weekend del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO.

A Zandvoort l’argentino aveva chiuso con l’ottimo tempo nelle libere 2, poi in gara ci sono state difficoltà.

“In Gara 1 sono partito decimo e ho chiuso sesto, che va bene, anche se purtroppo tutto è stato compromesso nelle qualifiche. La gara è stata difficile fra safety car e bandiere rosse, poi alla curva 12 ho preso una buca, non so se era alla fine di un cordolo… Fatto sta che l’anteriore destra ha cominciato a vibrare e quindi ho dovuto resistere fino alla fine. Qui poi era dura superare, quindi più di così non sono riuscito a fare”, dice Guerrieri.

“Anche in Gara 2 abbiamo avuto difficoltà, seppur il passo fosse buono. Perdevano in rettilineo quello che guadagnavamo in curva, dunque se ti trovi in mezzo al gruppo fai fatica a superare. Anche stavolta in Qualifica c’è stato un problema e non sono riuscito a girare in Q3, però la cosa positiva è che torno a casa con più di 30 punti che sono molto importanti in questa situazione. In generale non sono contentissimo, ma a volte capita”.