Guerrieri pronto a tornare in lotta dopo una difficile Ungheria

2022-06-19T07:06:30+02:00Giugno 17th, 2022|2022, WTCR Race of Hungary 2022|

Esteban Guerrieri ha parlato delle sue difficoltà nella WTCR Race of Hungary e di come punta a tornare in forma nel WTCR – FIA World Touring Car Cup.

Con 40 kg di peso di compensazione sulla sua Honda Civic Type R TCR, l’argentino si è piazzato al nono e al decimo posto nei due round dell’Hungaroring, scivolando di conseguenza dal terzo al quinto posto nella classifica piloti

Parlando dopo, il pilota di ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, le cui 10 vittorie nel WTCR sono un record per la serie, ha detto: “In Gara 1 non siamo stati molto competitivi e abbiamo faticato non poco per il caldo e per un problema di bilanciamento. Per Gara 2 abbiamo optato per un cambio di direzione per cercare di bilanciare meglio la vettura, ma in realtà è andata nella direzione opposta. Non ero in grado di controllare il ritmo dell’auto: se ne mettevo di più finivo per sottosterzare troppo. Ero così lento che non aveva senso lottare con gli altri, perché avrei potuto essere coinvolto in un incidente o altro ed era importante finire la gara”.

“Non sono riuscito a capitalizzare e a segnare i punti che avrei voluto, non è stato bello, ma almeno abbiamo ottenuto queste informazioni da oggi. Continueremo a lottare”.