News

Haglof pensa in grande per la PWR

2019-10-02T06:00:12+02:00Ottobre 2nd, 2019|2019, WTCR Race of Japan 2019|

Daniel Haglöf vuole che il suo team PWR Racing concorra per il Mondiale nel WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO 2020.

La squadra svedese è stata la rivelazione dell’anno, con Haglöf e Mikel Azcona capaci di andare a podio e vincere (lo spagnolo) la WTCR Race of Portugal di Vila Real.

“Abbiamo imparato molto in fretta e sono contentissimo delle nostre prestazioni – ha detto Haglöf, che collabora tecnicamente con la Comtoyou Racing per mettere a punto la sua Cupra – Ora dobbiamo trovare il budget per la prossima stagione, ne abbiamo fortemente bisogno e voglio lottare per il titolo”.

Lo svedese si è portato a casa il TAG Heuer Best Lap Trophy della WTCR Race of China e come debuttante nella serie ha già raggiunto diversi traguardi importanti.

“Siamo stati un po’ sfortunati in qualifica, ma il passo dell’auto in Gara 2 è ottimo. In Cina ho superato Thed Björk ed Yvan Muller, ero felice della mia posizione, ma sono riuscito anche a scavalcare Nicky Catsburg, prima che lui mi colpisse, forse perché è scivolato sull’erba. Peccato perché potevo andare a podio. Provo sempre a prendere punti e ottenere bei risultati, ma purtroppo ci siamo ritirati parecchie volte per incidenti, forature e contatti quando eravamo messi bene. Comunque in Cina siamo stati consistenti”.

Haglöf, Azcona e la PWR Racing torneranno in azione nella WTCR JVCKENWOOD Race of Japan del 25-27 ottobre.