Il riassunto stagionale: #2 Ungheria

2018-08-14T06:00:02+02:00Agosto 17th, 2018|2018, WTCR Race of Hungary 2018|

Il WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO è in vacanza, proseguiamo il riassunto della stagione con la WTCR Race of Hungary.

Il weekend in breve
*Tarquini mantiene la leadership con la vittoria in Gara 3 davanti a Michelisz
*Huff trionfa in Gara 2 seguito dalla wildcard Nagy
*Ehrlacher si aggiudica Gara 1 ed è il più giovane a vincere nel WTCR (22 anni)
*QUattro marchi diversi sono già vittoriosi nel WTCR

Report del weekend
Gabriele Tarquini ha centrato la terza vittoria in sei gare del WTCR OSCARO, mentre Yann Ehrlacher e Rob Huff all’Hungaroring hanno ottenuto il primo successo stagionale.

Ehrlacher, nipote di Yvan Muller, si è imposto in Gara 1 con la Honda della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport seguito dal compagno di squadra Esteban Guerrieri, con l’idolo locale Norbert Michelisz a completare il podio.

L’ungherese non è riuscito a sfruttare la pole position in Gara 1, cosa di cui è stato protagonista anche in Gara 3, bruciato al via da Tarquini per la delusione dei suoi fan.

Terzo in Gara 2 Yvan Muller alle spalle del vincitore Huff e della wildcard Dániel Nagy.

Jean-Karl Vernay è invece andato a punti in tutte le gare nonostante le difficoltà. Anche Thed Björk (Yvan Muller Racing) ha sofferto molto con la sua Hyundai.

Risultati
DHL Pole Position Gara 1: Norbert Michelisz (HUN) Hyundai i30 N TCR
Vincitore Gara 1: Yann Ehrlacher (FRA) Honda Civic Type R TCR
Giro più veloce Gara 1: Esteban Guerrieri (ARG) Honda Civic Type R TCR
DHL Pole Position Gara 2: Rob Huff (GBR) Volkswagen Polo GTI TCR
Vincitore Gara 2: Rob Huff (GBR) Volkswagen Polo GTI TCR
Giro più veloce Gara 2: Dániel Nagy (HUN) Hyundai i30 N TCR
DHL Pole Position Gara 3: Norbert Michelisz (HUN) Hyundai i30 N TCR
Vincitore Gara 3: Gabriele Tarquini (ITA) Hyundai i30 N TCR
Giro più veloce Gara 3: Yann Ehrlacher (FRA) Honda Civic Type R TCR
TAG Heuer Best Lap Trophy: Yann Ehrlacher (FRA) Honda Civic Type R TCR
TAG Heuer Most Valuable Driver: Gabriele Tarquini (ITA) Hyundai i30 N TCR