News

La bestia è tornata: Coronel pronto per la Dakar

2019-01-05T06:00:51+01:00Gennaio 5th, 2019|2019|

In attesa di riprendere a correre nel WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO, Tom Coronel è in Perù per prendere parte alla Dakar con suo fratello gemello Tim.

I due 46enni saliranno sulla “Bestia”, un buggy della Jefferies con motore Chevrolet da 6,2 litri con il quale gareggeranno fino al 17 gennaio.

Dopo la prima esperienza con “La Bestia” effettuata l’anno scorso, terminata anzitempo per problemi di raffreddamento, i Coronel hanno apportato diverse ed importanti modifiche per terminare la gara.

“Diverse cose non andavano bene – ha detto Tim – La “Bestia” aveva bisogno di alcune modifiche per essere buona per la Dakar, specialmente per quanto riguarda le temperature. Nel 2018 era andata bene, ma ci siamo dovuti fermare ed è per questo che abbiamo rimosso alcune parti di essa”.

Di fatto, i condotti del raffreddamento erano troppo vicini al motore ed è stato anche ricollocato lo scarico con un sistema nuovo dotato di protezione in Kevlar sviluppato dalla Van Thull Development di Lith in Olanda. Il peso si è ridotto di 200kg, mentre la APP di Weesp ha aumentato la potenza portandola a 412CC (con restrittore) e coppia da 620 Nm in basso.

Per i Coronel sarà la terza Dakar assieme e Tom non vede l’ora di affrontare il deserto del Perù dopo i test svolti a Barcellona nell’autunno scorso.

“Ci sarà più sabbia e per noi va bene, sono molto contento perché era ciò che serviva a questa gara. Nelle prove non abbiamo avuto problemi, facendo tanti esperimenti con ammortizzatori e molle. La gestione della macchina era buona, abbiamo avuto sensazioni positive nuovamente”.

La Dakar 2019 partirà da Lima e si disputerà dal 6 al 17 gennaio per 3000km, con sosta il 12. Presente anche Sébastien Loeb.