La difesa non basta a Girolami alla WTCR Race of France

2021-10-22T06:00:36+02:00Ottobre 22nd, 2021|2021, WTCR Race of France 2021|

Néstor Girolami ha svolto il ruolo di gregario nel WTCR – FIA World Touring Car Cup in Francia lo scorso fine settimana, ma i suoi sforzi per proteggere il compagno di squadra Esteban Guerrieri dagli attacchi sono venuti meno in Gara 2.

Dopo aver concluso al quinto posto in Gara 1, l’argentino ha fatto la partenza perfetta in Gara 2 scavalcando il Goodyear #FollowTheLeader Yann Ehrlacher e Guerrieri, passando dal settimo al quinto posto con la sua Honda Civic Type R TCR.

Dopo aver permesso al suo compagno di squadra ALL-INKL.COM Münnich Motorsport di passare per ambire al titolo, ha pensato al proteggere il collega.

Il sesto posto avrebbe potuto essere comodo, ma Girolami ha iniziato a perdere il passo a metà gara e alla fine si è fermato con un pneumatico danneggiato e un problema alla sospensione.

“Abbiamo avuto una Gara 1 davvero buona e preso un sacco di punti per la squadra, ma Gara 2 è stata un po’ più complicata”, ha spiegato Girolami. “Sono arrivato in una posizione molto buona all’inizio superando [Ehrlacher] con un via ottimo. Dopo aver lasciato passare Esteban, stavo controllando il passo quando improvvisamente ho avuto una vibrazione e ho iniziato a sentire lo sterzo che andava strano. Due giri dopo mi sono fermato ai box. Avremo bisogno di controllare la macchina perché abbiamo avuto qualcosa di simile a Most, ma abbiamo una piccola sosta, quindi sono sicuro che la squadra esaminerà tutto”.