News

Langeveld continua la sua avventura nel WTCR fra varie emozioni

2019-06-27T12:00:35+02:00Giugno 27th, 2019|2019, WTCR Race of Germany 2019|

Niels Langeveld al Nürburgring Nordschleife è stato protagonista di alti e bassi, con un grande incidente nelle Libere 2 e la chiusura a punti nelle gare del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO.

L’olandese non conosceva benissimo i 25,378km dell’Inferno Verde, ma nelle FP1 ha terminato 10°, poi nella seconda sessione è finito a muro dopo aver ottenuto il terzo crono.

“Ho potuto fare solo due giri veloci – spiega il pilota della Comtoyou Team Audi Sport – Nella seconda sessione ho messo gomme nuove e ho fatto il primo crono, nessuno se lo aspettava, ma stavo volando e la macchina era ottima, per cui ho voluto montarne un altro set”.

“Purtroppo c’è stato un lieve problemino tecnico che mi ha fatto andare a sbattere violentemente; questo ha influito negativamente sul resto del weekend. Praticamente ho perso la Prima Qualifica, mentre nella Seconda la macchina era molto danneggiata e non ho potuto spingere al 100%. Questo mi ha portato in fondo alla classifica”.

Langeveld ha rimontato dal 26° al 14° posto in Gara 1 e fino al 12° in Gara 2.

“Ho superato molte auto in curva e sul dritto, la mia Audi aveva grande velocità. Con più fortuna avrei potuto arrivare 8° o 9° in Gara 3, ma al via mi hanno tamponato e ho premuto per errore il pulsante del limitatore per la pit lane. Ho perso tante posizioni, il weekend è stato frustrante ed emozionante allo stesso tempo, comunque si imparare sempre tanto. E’ andata così e penso positivo”.