Le parole dei sei contendenti al titolo

2021-11-23T06:00:01+01:00Novembre 23rd, 2021|2021, WTCR VTB Race of Russia 2021|

Il Goodyear #FollowTheLeader Yann Ehrlacher si presenta alla WTCR VTB Race of Russia con la possibilità di vincere il suo secondo titolo di fila nel WTCR − FIA World Touring Car Cup.

Ma con 36 punti di vantaggio e 60 in palio, il 25enne a Sochi dovrà guardarsi le spalle dai cinque rivali. Ecco chi sono e cosa hanno detto.

Yann Ehrlacher (FRA) Cyan Racing Lynk & Co 03 TCR / Lynk & Co 03 TCR: “Non sto pensando troppo al titolo, ma siamo in una posizione abbastanza buona e sarebbe molto bello vincere due Mondiali in fila, che non è mai stato fatto prima nel WTCR. È il mio lavoro, è il motivo per cui sono qui e sarei felicissimo, ma abbiamo un bel po’ di strada da fare fino alla fine del weekend. Quando hai vinto il titolo una volta la pressione è minore perché sai già com’è. Essendo stato in questa posizione l’anno scorso, so un po’ meglio come gestire la pressione, mi sento più a mio agio. Non significa che sia più facile o che sappia dove andare. Non sono preoccupato di andare su una nuova pista per l’ultima gara, sono più preoccupato che si adatti bene alla Lynk & Co. Ci sono due punti da fare in sesta marcia e sappiamo che non è la nostra forza, ma cercheremo di adattare la macchina il meglio e più rapidamente possibile. 36 punti sono tanti, ma sono niente allo stesso tempo. In due gare possono svanire rapidamente. Mi sento fortunato ad essere in una posizione per vincere il titolo di nuovo, quindi spingerò al massimo e farò del mio meglio”.

Frédéric Vervisch (BEL) Comtoyou Team Audi Sport / Audi RS 3 LMS: “Il distacco da Yann è di 36 punti quindi è tanto e poco allo stesso tempo, visto che nel WTCR succede sempre qualcosa. Spero che il passo sia buono per mettere un po’ di pressione, in modo che succeda qualcosa. Mi aspetto che Esteban giochi un ruolo importante. Tuttavia, con un po’ di fortuna possiamo avere tutto dalla nostra parte e il divario sarà colmato: è possibile ma difficile. Abbiamo bisogno di avere il nostro miglior weekend finora. Sarebbe il primo titolo FIA della mia vita, che sarebbe un grande traguardo per me”.

Esteban Guerrieri (ARG) ALL-INKL.COM Münnich Motorsport / Honda Civic Type R TCR: “Devo dire che posso ancora vincere perché è una stagione di otto eventi e un evento non va sempre come vuoi; questo mi è successo nei primi due, dopo i quali è stato molto difficile. Non sto augurando brutte cose a nessuno, naturalmente, ma finché avremo la possibilità di massimizzare il nostro potenziale cercherò di farlo e ovviamente dipenderà dal fatto che gli altri non vadano bene. Yann e la sua squadra sono stati molto costanti durante l’anno, il che è un grande merito per loro e hanno fatto un grande lavoro. Ma la stagione non è finita e c’è ancora un evento da fare”.

Santiago Urrutia (URY) Cyan Performance Lynk & Co / Lynk & Co 03 TCR: “Con due vittorie sono in una buona posizione per finire bene in classifica. Sono un contendente al titolo, ma non penso alla classifica piloti, sono concentrato su quella a squadre e poi per aiutare Yann perché è praticamente fatta, ha solo bisogno di arrivare al traguardo delle gare. Poi mi concentrerò su me stesso per cercare di finire sul podio, che sarebbe fantastico alla seconda annata nel WTCR. Continuerò a fare esperienza per migliorare sempre di più. Sono stato a Sochi nel 2014, ma ero con una monoposto e molto tempo fa, quindi non la considero come un’esperienza perché sarò di nuovo un rookie e credo che più o meno tutti siano nella stessa posizione”.

Yvan Muller (FRA) Cyan Racing Lynk & Co / Lynk & Co 03 TCR: “Ho ancora una piccola possibilità di vincere il titolo, ma l’obiettivo principale è aiutare la Cyan Racing Lynk & Co a conquistare quello per i Team e Yann in quello piloti. Sarebbe comunque bello essere sul podio a fine anno, la 14a volta di fila nel Mondiale Turismo, il che sarebbe un grande risultato”.

Jean-Karl Vernay (FRA) Engstler Hyundai N Liqui Moly Racing Team / Hyundai Elantra N TCR: “Ad Adria non è andata come ci aspettavamo. Ora dobbiamo concentrarci per finire sul podio; siamo solo 19 punti dal secondo posto, quindi abbiamo ancora la possibilità di finire in quella posizione”.

WTCR VTB RACE OF RUSSIA – I PUNTEGGI

*I primi 5 delle Qualifiche in Q1 e Q3 prendono punti sulla scala di: 5-4-3-2-1.

*I Top15 in gara prendono punti sulla scala di 25-20-16-13-11-10-9-8-7-6-5-4-3-2-1