News

Le piste del WTCR: #1 Salzburgring

2020-07-26T12:00:21+02:00Luglio 26th, 2020|2020|

La stagione 2020 del WTCR – FIA World Touring Car Cup si aprirà il 12-13 settembre, ecco alcune curiosità sul Salzburgring.

DESCRIZIONE

La velocissima pista del Salzburgring ha ospitato FIA World Touring Car Championship e FIA European Touring Car Championship in passato e diventerà teatro della WTCR Race of Austria come sesto evento del calendario 2020. Situato a 12km da Salisburgo, il tracciato sarà teatro delle ultime gare europee prima della trasferta cinese che dopo l’estate aprirà il tour asiatico della serie. Utilizzato per la prima volta nel 1969, misura 4,241km sorgendo in una pittoresca vallata tra velocissimi rettilinei che hanno sempre regalato spettacolo ai fan.

Indirizzo: Salzburgring 1, 5325 Planfeld, Austria
Lunghezza: 4,241km
Gara 1: 12 giri (50,892km)
Gara 2: 15 giri (63,615km)

La pista secondo Tom Coronel: “E’ una bella pista, ci siamo andati con il WTCC e si ricordano tutti delle scie. Chiusi secondo con la Chevrolet. E’ un tracciato molto veloce, serve una mentalità differente perché si usa poco carico aerodinamico, con velocità di punta elevate e curvoni velocissimi a destra. Bisogna gestire bene le gomme perché tutte le curve girano a destra, quindi l’anteriore sinista è molto sollecitata. E’ un bel posto dove iniziare la stagione”.

Lo sapevate? Il Salzburgring è stato appuntamento fisso per anni della Classe 500cc del FIM Motorbike World Championship (prima della MotoGP). Mick Doohan con la Honda vinse il round del 1994.