Lessennes rende felice la Boutsen Ginion Racing

2018-05-02T18:00:47+02:00Maggio 2nd, 2018|2018, WTCR Race of Hungary 2018|

Olivia Boutsen, team manager della Boutsen Ginion Racing, si è detta soddisfatta della prova di Benjamin Lessennes in Ungheria.

Il 18enne si è piazzato quinto in Gara 3 all’Hungaroring centrando il miglior risultato come belga nella serie.

Lo stesso risultato lo ottenne nel 1987 Pierre Dieudonne nel FIA World Touring Car Championship al Fuji, dunque Lessennes ha eguagliato questo piazzamento con la sua Honda Civic Type R TCR.

“Sono felice dei risultati – ha commentato il pilota – Per tutto il weekend abbiamo girato attorno alla Top6 e domenica siamo riusciti ad arrivare all’ottavo e quinto posto. Se un mese fa mi aveste detto che ci sarei riuscito in appena due gare del WTCR, avrei firmato subito. Rispetto a Marrakech è stato più semplice perché l’Hungaroring è una pista vera e propria”.

Olivia Boutsen ha aggiuto: “E’ stato fantastico per Benjamin e per il team, nonostante la sua poca esperienza è riuscito ad ottenere il miglior risultato nel WTCR in due gare. Il quinto posto solamente al secondo weekend è iù di quanto si aspettassimo e una grande base per proseguire. Peccato per Tom Coronel, ha avuto problemi e danni in Gara 2 e 3, ma tornerà più forte”.