News

Libere 1: Ma è il più veloce

2019-09-13T15:18:52+02:00Settembre 13th, 2019|2019, WTCR Race of China 2019|

Ma Qinghua comincia con il piede giusto il weekend di casa del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO chiudendo al comando le Prove Libere 1.

Al volante della sua Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR, il cinese ha fermato il cronometro sull’1’51″419 precedendo le Honda di Néstor Girolami ed Esteban Guerrieri.

“Prima di tutto sono contento di essere tornato a correre in Cina, è la parte di stagione che ci porta in Asia – ha detto il pilota del Team Mulsanne – Sono molto contento delle FP1, ci sono ancora tante cose su cui lavorare dopo due mesi e mezzo di pausa, ma sicuramente stasera faremo di tutto per incrementare le prestazioni”.

Nicky Catsburg ed Augusto Farfus sono in Top5 con le i30 N del BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team, seguiti da Rob Huff (SLR VW Motorsport), Mikel Azcona (PWR Racing-CUPRA), Aurelién Panis (Comtoyou DHL Team CUPRA Racing), Frédéric Vervisch (Comtoyou Team Audi Sport) e Benjamin Leuchter (SLR Volkswagen).

Yvan Muller è il più rapido delle Lynk & Co chiudendo 12° tra Norbert Michelisz (BRC Hyundai N Squadra Corse) e Gabriele Tarquini, con Mehdi Bennani e Jean-Karl Vernay a completare la Top15 davanti a Daniel Haglöf (protagonista di una escursione fuori pista, Andy Priaulx e Thed Björk.

Le Libere 2 sono in programma alle ore 9;00 di domani.