News

Ma: "Corro in Formula E, ma vorrei continuare anche nel WTCR"

2019-12-04T15:33:52+01:00Novembre 24th, 2019|2019, WTCR Race of Malaysia 2019|

Ma Qinghua vorrebbe continuare la sua avventura nel WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO seppur sia già impegnato anche in Formula E.

Il cinese ha cominciato la stagione con le monoposto elettriche nell’Ad Diriyah EPrix in Arabia Saudi ottenendo un 20° e un 19° posto, ma per il 2020 si augura di proseguire anche nel turismo.

“Non ho ancora considerato quale delle due sia la priorità, sicuramente mi piacerebbe restare nel WTCR – ha detto Ma – Ho firmato per correre in Formula E, ma questo non chiude altre porte. E poi mi diverto molto nel WTCR, c’è un alto livello di competizione tra team e piloti. La Formula E è molto diverso come sport, impegnativo e differente rispetto alle altre categorie. Sono due campionati FIA importanti e per me è un onore essere in entrambi”.

Nonostante le esperienze nelle due serie, Ma ha detto che ha ancora tanto da migliorare.

“E’ una grande sfida e la difficoltà è cambiare mentalità e stile di guida. Allo stesso tempo, devi imparare a trovare dei compromessi per proteggere le tue caratteristiche. Personalmente, per la mia carriera sto lottando per essere in entrambe e vorrei fare un’altra stagione completa nel WTCR”.

Ma tornerà a bordo dell’Alfa Romeo Giulietta Veloce del Team Mulsanne per la WTCR Race of Malaysia il 12-15 dicembre, mentre in Formula E sarà in azione al Santiago EPrix il 18 gennai 2020.