News

Ma torna in pista a Macao

2018-11-08T18:00:46+01:00 novembre 8th, 2018|2018, WTCR Race of Macau 2018|

Ma Qing Hua farà il suo ritorno nel WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO con la Boutsen Ginion Racing in occasione del weekend di Macao (15-18 novembre).

Il cinese aveva preso parte agli eventi di Ningbo e Wuhan, arrivando settimo in Gara 3 di quest’ultima con la Honda Civic Type R TCR del team belga.

Il 30enne sostituirà nuovamente Tiago Monteiro, rivisto in pista a Suzuka e intento a proseguire la preparazione in vista del suo ritorno in pianta stabile nel 2019.

“Sono molto contento di tornare a correre nel WTCR con la Honda Civic Type R TCR – ha detto Ma – La Boutsen Ginion Racing è una squadra forte e in Cina mi hanno fatto sentire il benvenuto. Dopo il periodo di conoscenza, a Macao riuscirò ad andare meglio fin da subito, su un tracciato che già ho avuto modo di vedere in passato. A Wuhan abbiamo centrato la Top10 assieme e l’obiettivo è continuare a fare progressi anche in questo weekend”.

Ma aveva avuto modo di approdare nella serie con la Boutsen Ginion Racing che gli aveva affidato il volante della macchina costruita dalla JAS Motorsport.

“Siamo molto contenti di dare il benvenuto a Ma Qing Hua nuovamente per Macao – ha dichiarato il team manager Olivia Boutsen – Nonostante non conoscesse noi e la macchina, in Cina è andato tutto molto bene e ha fatto un ottimo lavoro fino ad arrivare ad un meritato settimo posto a Wuhan. Questa è la prima volta che correremo a Guia, con noi ci sono due piloti come Ma e Tom Coronel che la conoscono e potranno aiutarci molto. L’obiettivo è terminare la stagione con un bel risultato”.

Ma ha corso la Macau Guia Race nel 2014 e nel 2017 quando era gara del FIA World Touring Car Championship, mentre in carriera ha ricoperto il ruolo di riserva in F1 e titolare in GP2, Formula E e World Rallycross.