Monteiro torna in Portogallo per continuare le terapie

2021-12-02T00:00:40+01:00Dicembre 2nd, 2021|2021, WTCR VTB Race of Russia 2021|

Tiago Monteiro tornerà in Portogallo per proseguire le cure dopo l’infezione batterica al torace riportata prima dell’ultimo evento del WTCR – FIA World Touring Car Cup.

Il pilota della Honda Racing era stato ricoverato sabato scorso nel reparto di malattie infettive nell’ospedale della regione Krasnodar, durante la WTCR VTB Race of Russia che si è svolta al Sochi Autodrom, e vi è rimasto fino a mercoledì per tutte le cure.

Avendo ricevuto il sostegno del suo team personale, Münnich Motorsport, JAS Motorsport, Discovery Sports Events (ex Eurosport Events), FIA, l’organizzatore della WTCR VTB Race of Russia Rosgonki e Honda, Tiago è stato rimpatriato in Portogallo mercoledì sera su un aereo medico organizzato privatamente.

Sarà trasferito in ospedale nella sua città natale di Porto, dove continuerà ad essere curato.

“Dopo 5 giorni di trattamenti da parte del personale medico in ospedale in Russia, a cui sono molto grato per essersi preso cura di me, torno in Portogallo per continuare le terapie. Vorrei ringraziare Honda, JAS Motorsport e Discovery Sports Events per aver contribuito a organizzare il mio ritorno, oltre a Münnich Motorsport, Rosgonki, la FIA e il mio team personale per l’aiuto e il sostegno mentre ero in ospedale. Mi sento meglio ogni giorno e non vedo l’ora di continuare il mio recupero a casa in Portogallo. Infine, voglio anche dire un grande grazie per tutti i messaggi e l’incredibile supporto che le persone mi stanno dando; è stato incredibile e una grande fonte di motivazione durante questi giorni”.