Muller, anche i migliori possono sbagliare

2022-07-06T06:00:13+02:00Luglio 6th, 2022|2022, WTCR Race of Portugal 2022|

Anche uno dei più grandi piloti del FIA World Touring Car può sbagliare, come ha dimostrato Yvan Muller alla WTCR Race of Portugal di domenica pomeriggio.

Il quattro volte campione WTCC era in procinto di vincere la seconda delle due gare sull’impegnativo circuito cittadino di Vila Real con la sua Lynk & Co 03 TCR gommata Goodyear e gestita da Cyan Racing, ma ha commesso un errore durante il suo Joker Lap.

Il suo errore non caratteristico lo ha costretto ad accontentarsi della quarta posizione in Gara 2, dopo aver iniziato la centesima gara del WTCR dalla pole position a griglia invertita.

“La mia prima gara si è interrotta troppo presto dopo che sono stato colpito sul pneumatico posteriore, il che ha comportato una foratura”, ha dichiarato il francese. “La seconda gara è stata difficile, perché ho perso un grosso vantaggio quando è entrata in pista la safety car. Poi ho perso troppo tempo durante il Joker Lap. È stato un mio errore e mi dispiace per i ragazzi”.

L’immagine qui sopra, tratta dalla diretta di Eurosport della WTCR Race of Portugal, mostra Muller (auto blu, a destra) che sbaglia il suo Joker Lap mentre Rob Huff (auto bianca, a sinistra) prende il comando.