Prove Libere 2: Magnus e Berthon restano al top

2020-10-31T12:24:46+01:00Ottobre 31st, 2020|2020|

Gilles Magnus e Nathanaël Berthon continuano a dettare il passo nella WTCR Race of Spain anche dopo le Prove Libere 2 al MotorLand Aragón.

Gabriele Tarquini, Yann Ehrlacher e Berthon si sono alternati al comando della classifica, ma Magnus li ha scavalcati e 7′ dalla fine e con la Audi RS 3 LMS della Comtoyou Racing ha fermato il tempo sul 2’05″724 che gli ha permesso di precedere il compagno di squadra per 0″301.

Il Goodyear #FollowTheLeader Ehrlacher è terzo, ma il pilota della Cyan Racing dovrà scattare dal fondo in Gara 1 per la sostituzione del motore.

“Si era malmesso un cilindro e quindi abbiamo cambiato tutto – ha spiegato il francese – Era troppo rischioso tenerlo così, ci sarà una penalità in griglia, ma pazienza. Ho un po’ di margine in classifica e il passo non è male, cercherò di rifarmi in Gara 2 e 3″.

Tarquini è quarto davanti a Tom Coronel (Comtoyou DHL Team Audi Sport) e all’idolo locale Mikel Azcona (Zengő Motorsport – CUPRA Leon Competición), che precede Yvan Muller (Cyan Racing Lynk & Co).

Ottavo Jean-Karl Vernay (Team Mulsanne – Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris), che ha perso l’anteriore sinistra nei minuti finali.

Luca Engstler (Engstler Hyundai N Liqui Moly Racing Team – Hyundai i30 N TCR) e Santiago Urrutia (Lynk & Co) completano la top 10.

Esteban Guerrieri (ALL-INKL.COM Münnich Motorsport) è stato il migliore delle Honda Civic Type R TCR col 12° tempo, mentre il suo compagno Néstor Girolami è 14°.

Josh Files (Engstler Hyundai N Liqui Moly Racing Team) continua la fase di adattamento alla serie con il 18° crono. La Wildcard Nicolas Baert (Comtoyou Racing) si classifica 20° con la sua Audi.

Le Qualifiche della WTCR Race of Spain si svolgeranno alle 13;15.