#RaceAtHome: Baldi mantiene la vittoria di Ningbo Esports WTCR nonostante l'incidente con Guerrieri

2020-05-18T15:01:26+02:00Maggio 16th, 2020|2020|

Gergo Baldi non ha ricevuto penalità per l’incidente con Esteban Guerrieri nella tappa di Esports WTCR Beat the Drivers andata in scena al Ningbo International Speedpark.

L’argentino era in testa, ma una toccata da parte del rivale gli è costata a poche curve dal traguardo il primo successo su RaceRoom, i cui commissari non hanno preso provvedimenti in merito.

“Baldi ha provato l’attacco all’ultimo su Guerrieri, il quale ha cambiato traiettoria in frenata. Il contatto è stato inevitabile, Guerrieri è andato largo e Baldi, molto aggressivo, è passato al comando. Ma Guerrieri ha modificato la sua linea in staccata e non era possibile evitare la toccata”, spiega la nota.

La serie Esports WTCR Beat the Drivers si concluderà in Malesia lunedì 18 maggio alle 19;30 con l’ultimo round in diretta su Motorsport.tv, Facebook e YouTube.