News

#RaceAtHome: Guerrieri e Tassi vincono la prima della Pre-Stagione di Esports WTCR al Salzburgring

2020-06-14T16:13:34+02:00Giugno 14th, 2020|2020, eSports|

Esteban Guerrieri ed Attila Tassi hanno vinto la prima della Pre-Stagione di Esports WTCR Championship andata in scena al Salzburgring in una grande battaglia mostrata da Eurosport in tutto il mondo.

Il veloce layout del tracciato austriaco ha garantito bellissime bagarre, con Guerrieri che grazie all’ottavo posto di Gara 2 si ritrova primo in classifica con 5 punti su Mat’o Homola, secondo in Gara 1.

Norbert Michelisz, Campione 2019 del WTCR − FIA World Touring Car Cup, chiude terzo in Gara 1 dopo una furibonda lotta con Bence Boldizs.

Tassi invece svetta nel secondo round, nonostante Mikel Azcona (CUPRA) lo avesse insidiato al via, avendo centrato anche la Superpole di Gara 1, ma qui un contatto con Yann Ehrlacher (Lynk & Co) gli ha negato ogni speranza.

In attesa di volare al Salzburgring a settembre, la Pre-Stagione di Esports WTCR Championship coi suoi 5 eventi non sarà assolutamente da perdere.

I RISULTATI

Gara 1:
1 Esteban Guerrieri (Argentina) ALL-INKL.COM Münnich Motorsport Honda Civic Type R TCR
2 Mat’o Homola (Slovacchia) BRC Racing Team Hyundai i30 N TCR
3 Norbert Michelisz (Ungheria) BRC Hyundai N LUKOIL Squadra Corse Hyundai i30 N TCR
DHL Position: Mikel Azcona (Spagna) CUPRA Racing CUPRA Leon Competición
Fastest lap: Yann Ehrlacher (Francia) Cyan Racing Lynk & Co Lynk & Co 03 TCR

Gara 2:
1 Attila Tassi (Ungheria) ALL-INKL.DE Münnich Motorsport Honda Civic Type R TCR
2 Mikel Azcona (Spagna) CUPRA Racing CUPRA Leon Competición
3 Niels Langeveld (Olanda) Comtoyou Team Audi Sport Audi RS 3 LMS
DHL Pole Position: Thed Björk (Svezia) Cyan Performance Lynk & Co Lynk & Co 03 TCR
Fastest lap: Niels Langeveld (Olanda) Comtoyou Team Audi Sport Audi RS 3 LMS

GLI HIGHLIGHTS

Gara 1:
*Alla prima curva Azcona ed Ehrlacher si toccano, Tassi si gira, Comte e Priaulx sono in difficoltà
*Guerrieri balza al comando, Homola e Boldizs combattono, Michelisz si avvicina
*Muller finisce nell’erba e si tocca con Björk dopo un tentativo di attacco ad Engstler fallito
*Ehrlacher in rimonta inizia a battagliare con Langeveld. Salta la prima chicane, ma Langeveld resiste
*Ceccon va largo nella lotta con Coronel
*Nel finale, Michelisz supera Boldizs ed è terzo
*Ehrlacher si avvicina a Boldizs, che però difende il quarto posto. Guerrieri vince davanti ad Homola e Michelisz
*Néstor Girolami, a contatto con Muller in Qualifica, è sesto

Gara 2:
*Björk parte bene dalla pole della griglia invertita, ma salta la prima chicane, passa sul cordolo e perde la posizione a vantaggio di Tassi
*Michelisz supera Björk, che però tiene la scia della Hyundai
*Azcona, ottavo in griglia, raggiunge Langeveld al giro 3 e lo passa all’esterno salendo quarto
*Il pilota della CUPRA supera anche Björk e Michelisz in successione, anche se alla curva 11 mette due ruote sull’erba rischiando
*Langeveld e Michelisz combattono per il podio contro Ehrlacher
*Errore di Homola che manda largo Björk
*Comte e Girolami si avvicinano al sesto posto, ma l’argentino si tocca con il francese e perde terreno
*Guerrieri passa Boldizs ed è ottavo
*Azcona si avvicina a Tassi, prova a passarlo alla curva 12 all’ultimo giro, ma senza successo. Langeveld è terzo

LE PAROLE DEI VINCITORI

Esteban Guerrieri (Gara 1): “Bella gara. Peccato per il contatto tra Yann ed Azcona alla prima chicane, che è stretta e a freni freddi è sempre tosta. Ho avuto strada libera, ma Mat’o era dietro e ho dovuto spingere sempre. Sono felice del primo successo e della leadership in campionato. Complimenti a Mat’o e a Norbi per il terzo posto”.

Attila Tassi (Gara 2): “La prima gara non è andata come speravo, ho avuto un brutto incidente. Nella seconda sono partito bene, superando subito Björk e senza dare la scia a chi seguiva. Dopo è arrivato Mikel, ho cercato di gestire le gomme fino alla fine, ma alla prima chicane ho perso terreno e lui si è messo in scia ad attaccarmi, ma fortunatamente ho difeso il primato e sono contentissimo”.

RISULTATI

Gara 1 (12 minuti):
1 Esteban Guerrieri (ARG), ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Honda Civic Type R TCR, 12m57.727s
2 Mato Homola (SVK), BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR +1.733s
3 Norbert Michelisz (HUN), BRC Hyundai N LUKOIL Squadra Corse, Hyundai i30 N TCR +4.113s
4 Yann Ehrlacher (FRA), Cyan Racing Lynk & Co, Lynk & Co 03 TCR +4.355s
5 Bence Boldizs (HUN), Zengő Motorsport, CUPRA Leon Competición +4.530s
6 Néstor Girolami (ARG), ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Honda Civic Type R TCR +5.817s
7 Tiago Monteiro (PRT), ALL-INKL.DE Münnich Motorsport, Honda Civic Type R TCR +12.621s
8 Kevin Ceccon (ITA), Team Mulsanne, Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris +19.763s
9 Yvan Muller (FRA), Cyan Racing Lynk & Co, Lynk & Co 03 TCR +20.004s
10 Thed Björk (SWE), Cyan Performance Lynk & Co, Lynk & Co 03 TCR +20.405s

Gara 2 (12 minuti):
1 Attila Tassi (HUN), ALL-INKL.DE Münnich Motorsport, Honda Civic Type R TCR, 12m59.258s
2 Mikel Azcona (ESP), CUPRA Racing, CUPRA Leon Competición +0.216s
3 Niels Langeveld (Netherlands), Comtoyou Team Audi Sport, Audi RS 3 LMS +1.600s
4 Norbert Michelisz (HUN), BRC Hyundai N LUKOIL Squadra Corse, Hyundai i30 N TCR +2.926
5 Yann Ehrlacher (FRA), Cyan Racing Lynk & Co, Lynk & Co 03 TCR +4.506s
6 Mato Homola (SVK), BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR +7.012s
7 Néstor Girolami (ARG), ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Honda Civic Type R TCR +7.415s
8 Esteban Guerrieri (ARG), ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Honda Civic Type R TCR +8.314s
9 Bence Boldizs (HUN), Zengő Motorsport, CUPRA Leon Competición +8.509s
10 Aurélien Comte (FRA), DG Sport Compétition, Peugeot 308TCR +9.737s

CLASSIFICA PROVVISORIA – ROUND 2/12
1 Esteban Guerrieri, 36 Punti
2 Mato Homola, 31
3 Norbert Michelisz, 29
4 Yann Ehrlacher, 28
5 Attila Tassi, 25
6 Mikel Azcona, 25
7 Bence Boldizs, 20
8 Néstor Girolami, 19
9 Niels Langeveld, 16
10 Kevin Ceccon, 11

Prossimo round
La pre-stagione di Esports WTCR Championship prosegue all’Hungaroring il 21 giugno con diretta su Eurosport alle 22;30.

Replica
Dalle 19;00 di oggi disponibile sui social del WTCR

Come funziona la pre-stagione di Esports WTCR Championship
Tutti i 17 piloti della serie saranno dotati di webcam e microfono in modo da poter vedere e sentire tutto delle gare. In questo modo sarà possibile ascoltare anche le interviste e i commenti fra di loro.

Durante lo spettacolo avremo anche video girati nelle case dei piloti al simulatore, con selezione dei momenti più divertenti. La produzione TV sarà impegnata invece a Parigi con 30 uomini che osserveranno le regole su distanziamento, sicurezza e salute.

Ogni round della Pre-Stagione di Esports WTCR Championship avrà 10 minuti di qualifiche e la caccia alla Superpole con gli shootout per i Top5. Gara 1 (12 minuti) partirà subito dopo utilizzando la griglia delle qualifiche combinate, mentre Gara 2 (stessa durata) sfrutterà la Top10 invertita delle qualifiche. Le auto avranno le medesime livree con cui correranno dal vivo.

Tutti i piloti utilizzeranno le vetture con le livree 2020.

Tutto per i fan
Organizzata per dare modo ai fan di tenersi in contatto coi rispettivi beniamini del WTCR tramite le piattaforme social della serie, il campionato Esports WTCR online con la sua Pre-Stagione su RaceRoom sarà in collaborazione con Goodyear, TAG Heuer, DHL, KW Suspensions, TrackTime e Liqui Moly. Un orologio TAG Heuer verrà invece dato al Campione e ci sarà il supporto della campagna FIA #RaceAtHome.

Più che un gioco: cliccate qui per saperne di più sulla nuova Pre-Stagione di Esports WTCR