News

Sepang, il conto alla rovescia: tutto nelle mani di Michelisz

2019-12-03T09:22:38+01:00Dicembre 1st, 2019|2019, WTCR Race of Malaysia 2019|

Norbert Michelisz, Esteban Guerrieri, Yvan Muller e Thed Björk si giocheranno il titolo 2019 del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO al Sepang International Circuit il weekend del 12-15 dicembre.

Ecco le parole del pilota della Hyundai, che nella #RoadToMalaysia è primo per 9 punti.

Tutto nelle sue mani
“Sono nella situazione che volevo un paio di gare fa. Arrivare in Malesia con il vantaggio psicologico di essere davanti, che è sicuramente meglio che stare dietro. Ma il margine è risicato e non posso stare tranquillo. Però è tutto nelle mie mani e questa è una bella sensazione”.

Senza pressioni
“Più ci si avvicina all’evento e più sale la pressione. Quest’anno l’ho gestita molto bene, mi sento fiducioso e con il potenziale di sfruttare un bel pacchetto”.

Il meglio del meglio
“I miei tre rivali hanno lottato da tempo per il titolo e sono i migliori del lotto, per cui si fa fatica a dire chi è il migliore. Sono su una pista nuova e lo è anche per loro, quindi siamo tutti alla pari. Quando mi giocai il Mondiale WTCC in Qatar nel 2017 fu una giornata molto intensa, ma credo che in Malesia lo sarà ancora di più.

Su FIAWTCR.com prossimamente anche le parole di Guerrieri, Muller e Björk.