News

Storie del primo anno di WTCR: Bennani torna al successo

2018-12-21T18:00:21+01:00Dicembre 21st, 2018|2018|

Mehdi Bennani è stato uno dei 15 piloti che hanno vinto nel WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO 2018.

Dopo il brutto incidente patito nella WTCR Race of Portugal per via di una collisione con il suo compagno di squadra Rob Huff che lo ha messo in serio dubbio sulla prosecuzione dell’avventura con la Volkswagen Golf GTI TCR, il marocchino ha affrontato un difficile rientro in Slovacchia.

Passata la paua estiva, in Cina è arrivato il podio a Ningbo, mentre a Wuhan il pilota della Sébastien Loeb Racing ha battuto Aurélien Comte all’ultimo giro conquistando il successo.

“E’ stata durissima fin dall’inizio del weekend – ha detto Bennani – Dopo il podio di Ningbo ero pesante e ho dovuto dare il 100%, infatti negli ultimi giri le gomme hanno sofferto, ma alla fine ce l’ho fatta. E’ un bel successo, specialmente dopo il botto di Vila Real. La dedico al Re del Marocco, ha fatto molto perché diventassi un pilota professionista. Sapevo che Comte aveva meno zavorra, circa 60kg. Negli ultimi tre giri si è avvicinato parecchio superandomi, ma al tornantino non poteva frenare così forte e quindi sono tornato davanti. Sono felice”.

In Cina anche Thed Björk ha festeggiato per due volte (a Ningbo), così come Yvan Muller. A Wuhan si sono imposti pure Jean-Karl Vernay e Gordon Shedden.