Tre domande a Norbert Michelisz

2022-10-01T12:00:25+02:00Ottobre 1st, 2022|2022|

Prima della pausa estiva del WTCR – FIA World Touring Car Cup, Ryan Ghis della FIA ha posto tre domande chiave ai piloti. Oggi parliamo con Norbert Michelisz, Campione 2019 e portacolori della BRC Hyundai N Squadra Corse.

Qual è la tua curva preferita nel calendario WTCR e perché?
“È difficile, perché andiamo in molti posti interessanti. Ma se dovessi scegliere una curva, probabilmente sarebbe la Flugplatz del Nürburgring Nordschleife, la doppia destra, che è proprio al limite dello staccarsi da terra, con una piccola frenata e una velocità molto elevata, oltre i 200 km/h. È una curva molto emozionante, molto facile da sbagliare e si rischia l’incidente, ma questo fa la differenza”.

Auto e pista preferite?
“Prenderei una Hyundai Elantra N TCR, una Hyundai i20 N Rally1 o una vettura di formula. Il Nürburgring Nordschleife sarebbe difficile con un’auto da formula, quindi direi l’Hungaroring perché conosco bene il circuito e sarebbe interessante fare un confronto tra i tre”.

La tua vacanza ideale?
“Le mie vacanze estive per eccellenza sarebbero con la mia famiglia, in un posto soleggiato con una spiaggia, per via dei bambini, e un bel mare blu. Ad essere onesti questi sono i criteri principali. In quale parte del mondo? Non ha molta importanza, probabilmente in un posto accessibile perché i bambini non amano viaggiare troppo a lungo. Probabilmente un bel posto in Grecia, Italia o Spagna”.

Prossima intervista: Rob Huff, Zengő Motorsport