Tre domande ad Esteban Guerrieri

2022-09-23T12:00:08+02:00Settembre 23rd, 2022|2022|

Prima della pausa estiva del WTCR – FIA World Touring Car Cup, Ryan Ghis della FIA ha posto tre domande chiave ai piloti. Oggi parliamo con Esteban Guerrieri di Honda ALL-INKL.COM Münnich Motorsport.

Qual è la tua curva preferita nel calendario WTCR e perché?
“Sceglierò la Adenauer Forst al Nürburgring, quella in cui si ha la compressione e poi si sale. In realtà, è dove sono uscito quest’anno nelle prove libere, è una sezione incredibile con una combinazione di curve molto bella”.

Auto e pista preferite?
“Probabilmente mi piacerebbe tornare a guidare una monoposto a Macao. Perché questo tracciato dà una sensazione particolare, quella di trovarsi tra i muretti e di non avere margini, il che rende molto impegnativo per il pilota trovare il limite giro dopo giro, e non c’è sensazione simile per una sfida come quella di un pilota. Per la macchina sceglierei una F3. Ho guidato una F3 a Macao nel 2007 ed è stata una sensazione fantastica. Perché non provare di nuovo tutto ciò e trovare il limite con una monoposto, che è un’auto più veloce e io ho avuto molta esperienza con le monoposto?”.

La tua vacanza ideale?
“Ho già fatto una vacanza di 10 giorni in una roulotte con la mia famiglia e quella di mia sorella nel sud della Spagna. È un bel posto, mi è piaciuta molto Marbella ed è stato un bel posto da visitare. A metà agosto sono tornata in Argentina per vedere il resto della famiglia, ma in Argentina è inverno, quindi non è così comodo in termini di abbigliamento e clima. Ma se dovessi scegliere un posto dove andare, sarebbe il sud della Spagna, come ho fatto quest’anno ed è stato molto divertente”.

Prossima intervista: Dániel Nagy, Zengő Motorsport