Vervisch punta a migliorare dopo un inizio difficile

2018-04-13T06:00:22+02:00Aprile 13th, 2018|WTCR Afriquia Race of Morocco 2018|

Frédéric Vervisch spera di avere più fortuna nella prossima uscita del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO in Ungheria.

A Marrakech il belga ha trascorso un weekend duro, risultando il primo ritirato in Gara 1 per un problema alla sospensione della sua Audi RS 3 LMS TCR in seguito ad un contatto con James Thompson.

Questo lo ha portato a scontare 5 posizioni di penalità in Gara 2 al via, dove perà ci sono stati guai ai freni, ripetutisi in Gara 3 con un rischio di incidente con la Cupra TCR di Pepe Oriola.

“Sabato non è andata bene con l’incidente al via, mentre domenica le cose erano partite meglio – ha detto il pilota della Comtoyou Racing – Avevamo cambiato molte cose andando nella giusta direzione, ma poi i freni si sono rotti. Non sappiamo il perché, fatto sta che non potevo rallentare e ho dovuto pure usare il freno a mano. E’ stato un problema serio”.

Il suo compagno di squadra Denis Dupont ha invece alzato bandiera bianca per un incidente nella Seconda Qualifica.

“Si è rotto qualcosa e dobbiamo indagare – ha detto il belga – Le performance ci sono e mancano parecchie gare, ma come inizio non è il massimo”.

Nathanaël Berthon si è invece piazzato 12° in Gara 1, con Aurélien Panis 14° in Gara 2.