News

WTCR 2020: Race of Portugal

2020-02-15T06:00:12+01:0015 Febbraio, 2020|2020|

Dopo lo Slovakia Ring, il WTCR – FIA World Touring Car Cup farà tappa a Vila Real, pista id casa di Tiago Monteiro: ecco cosa ci attende.

Quando: 19-21 giugno
Dove: Vila Real, Portogallo
Lunghezza: 4,785km

Gara 1: 11 giri (52,635 km)
Gara 2: 11 giri (52,635 km)
Gara 3: 13 giri (62,205 km)

Giro record qualifica:
Attila Tassi (Honda Civic Type R TCR)
1m59.445s (144.30kph), 07/07/19
Giro record gara:
Mikel Azcona (CUPRA TCR)
2m02.360s (140.9kph), 07/07/19

Un circuito bellissimo e ricco di storia quello del Portogallo. Le gare sui saliscendi di Vila Real risalgono al 1931, anno in cui Gaspar Sameiro ed Ercilio Barbosa vinsero l’evento sui 7.150m di pista con la loro Ford Model A. Negli anni a seguire non sempre vennero disputate gare, ma con l’arrivo del WTCC a Vila Real si è visto per la prima volta un Mondiale FIA. Il layout da 4.755m è ricco di curve, salite e discese, con diverse chicane inserite per motivi di sicurezza; l’ultima sezione in discesa vede le vetture toccare i 240km/h. Una cosa è certa: lo spettacolo è assicurato.

Albo d’oro:
2019:
Gara 1: Norbert Michelisz (HUN) Hyundai i30 N TCR
Gara 2: Mikel Azcona (ESP) CUPRA TCR
Gara 3: Tiago Monteiro (PRT) Honda Civic Type R TCR
2018:
Gara 1: Yvan Muller (FRA) Hyundai i30 N TCR
Gara 2: Mato Homola (SVK) PEUGEOT 308TCR
Gara 3: Thed Björk (SWE) Hyundai i30 N TCR

Fuso orario: GMT +1h
Voli da: Porto (101 km)
Hotel: Vila Real