WTCR 2022, perché potrebbe essere riscritta la storia

2022-09-13T12:00:47+02:00Settembre 13th, 2022|2022|

Se Mikel Azcona o Gilles Magnus diventeranno Campioni del WTCR nel 2022, sarà riscritta la storia.

Mai prima d’ora un pilota spagnolo (Azcona) o belga (Magnus) aveva vinto un titolo FIA World Touring Car.

Azcona, che guida una Hyundai Elantra N TCR per BRC Hyundai N Squadra Corse, è il pilota in testa con un vantaggio di 35 punti sull’attuale secondo classificato, Néstor Girolami (ALL-INKL.COM Münnich Motorsport), che lo rende il Goodyear #FollowTheLeader.

Tuttavia, con 65 punti in palio in entrambi gli eventi di chiusura della stagione 2022 del WTCR – FIA World Touring Car Cup – in Bahrain e Arabia Saudita – il rivale del Comtoyou Team Audi Sport è ancora in lizza dato che si trova a 76 punti da Azcona.

I Paesi di Girolami (Argentina), Rob Huff (Gran Bretagna), terzo classificato, e Nathanaël Berthon (Francia), quinto, hanno festeggiato in passato titoli FIA World Touring Car, con Huff che ha vinto il FIA World Touring Car Championship nel 2012.

Cliccate QUI per visualizzare la classifica del WTCR