WTCR, come funziona: #3 WTCR Trophy

2020-09-12T08:00:52+02:00Settembre 12th, 2020|2020|

Tutti i piloti che correranno la stagione 2020 del WTCR − FIA World Touring Car Cup potranno concorrere per un premio molto speciale.

Il promoter Eurosport Events ha infatti lanciato l’idea del WTCR Trophy per i concorrenti che non beneficiano del supporto di una Casa ufficiale; un titolo che non sarà FIA, ma verrà gestito dallo stesso Eurosport Events.

Il WTCR è infatti un campionato riservato ai team più che ai costruttori, ma alcuni piloti fanno parte di questi ultimi e per il terzo anno si è quindi deciso di incentivare la partecipazione anche dei privati a tutti gli effetti, unici a poter rientrare nella classifica del WTCR Trophy, che vuole riproporre quello che si era vissuto con il WTCC Trophy nel FIA World Touring Car Championship nel periodo 2005-2017.

I piloti del WTCR Trophy potranno quindi prendere punti per una classifica dedicata, avere risalto mediatico, opportunità promozionali, interviste e spazi speciali in TV e sui social media del campionato. Una sezione di FIAWTCR.com sarà infatti riservata al WTCR Trophy, i cui partecipanti potranno anche festeggiare con un podio per loro e saranno riconoscibili da un logo sulle tute e sulle auto.

Punteggi
Top5 di ogni gara: 10-8-5-3-1
Giro record in qualifica: 1 punto
Giro record in gara: 1 punto

I piloti
7 Jack Young (GBR) Vuković Motorsport Renault Mégane RS TCR
16 Gilles Magnus (BEL) Comtoyou Racing Audi RS 3 LMS
17 Nathanaël Berthon (FRA) Comtoyou DHL Team Audi Sport Audi RS 3 LMS
31 Tom Coronel (NED) Comtoyou DHL Team Audi Sport Audi RS 3 LMS
55 Bence Boldizs (HUN) Zengő Motorsport CUPRA Leon Competición
69 Jean-Karl Vernay (FRA) Team Mulsanne Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferrari
99 Gábor Kismarty-Lechner (HUN) Zengő Motorsport CUPRA Leon Competición