WTCR Prove Libere 1: Girolami precede Urrutia

2021-08-21T10:21:12+02:00Agosto 21st, 2021|2021, WTCR Race of Hungary 2021|

Néstor Girolami svetta nelle Prove Libere 1 della WTCR Race of Hungary con l’Hungaroring invaso dal pubblico, finalmente.

Il pilota della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport ha ottenuto un 1’52″995 con la sua Honda Civic Type R TCR, tenendosi dietro la Lynk & Co 03 di Santiago Urrutia (Cyan Performance) per 0″126 in una Top10 con 4 marchi rappresentati.

“E’ presto e tutti hanno usato gomme diverse, ma siamo partiti col piede giusto e mi sento bene con la macchina. Dobbiamo procedere passo dopo passo, migliorando in vista delle Qualifiche”, ha detto Girolami.

Anche Urrutia si è detto contento: “E’ andataa bene, fa già piuttosto caldo e ora condivideremo le informazioni coi nostri compagni per migliorare”.

Mikel Azcona (Zengő Motorsport – CUPRA Leon Competición) è terzo davanti a Yann Ehrlacher (Cyan Racing) e all’Audi RS 3 LMS di Nathanaël Berthon (Comtoyou DHL Team Audi Sport).

Il leader del FIA WTCR Junior Driver Title, Gilles Magnus (Comtoyou Team Audi Sport) è sesto, seguito da Thed Björk (Lynk & Co), Rob Huff (Zengő Motorsport – CUPRA), Attila Tassi (Honda – ALL-INKL.DE Münnich Motorsport), Frédéric Vervisch e Jordi Gené.

L’idolo locale Norbert Michelisz (BRC Hyundai N LUKOIL Squadra Corse – Hyundai Elantra N TCR) termina 13°, alle spalle di Tiago Monteiro e del Goodyear #FollowTheLeader, Jean-Karl Vernay. Yvan Muller e Gabriele Tarquini chiudono in Top15.

La Wildcard Nicola Baldan ha percorso i primi giri con la Hyundai Elantra N della Target Competition chiudendo 22°. Jessica Bäckman è uscita di pista alla curva 11, ma riguadagnando i box.

Le Prove Libere 2 sono in programma alle ore 12;30.