WTCR Prove Libere 2: Berthon edges home hero Michelisz

2021-08-21T13:08:27+02:00Agosto 21st, 2021|2021, WTCR Race of Hungary 2021|

Nathanaël Berthon ha preceduto Norbert Michelisz al termine delle Prove Libere 2 della WTCR Race of Hungary grazie ad un ottimo giro finale.

All’Hungaroring il pilota del Comtoyou DHL Team Audi Sport ha fermato il cronometro sull’1’52″805 con la sua RS 3 LMS, mettendosi alle spalle la Hyundai dell’idolo locale per 0″131

“Abbiamo fatto alcuni cambiamenti rispetto alle FP1, ma non sono andati così bene come speravamo – spiega il portacolori della BRC Hyundai N LUKOIL Squadra Corse – Abbiamo comunque fatto un passo avanti, ma per la pole position ci sarà da lottare e il mio obiettivo è quello, dobbiamo restare al vertice”.

“Il pubblico è fantastico, già da stamattina quando sono arrivato erano in tanti ed è bellissimo vederli. Nel 2020 non era lo stesso, finalmente provo le sensazioni di qualche anno fa”.

Terzo c’è Rob Huff (Zengő Motorsport – CUPRA Leon Competición), seguito da Frédéric Vervisch (Comtoyou Team Audi Sport – Audi RS 3 LMS) che ha migliorato nel finale precedendo Mikel Azcona.

Gilles Magnus (Comtoyou Team Audi Sport) chiude sesto con dietro Yvan Muller (Cyan Racing Lynk & Co 03 TCR), Néstor Girolami (ALL-INKL.COM Münnich Motorsport – Honda Civic Type R TCR), Esteban Guerrieri e Santiago Urrutia.

Yann Ehrlacher, Luca Engstler, Thed Björk, Gabriele Tarquini e Bence Boldizs (Zengő Motorsport Drivers’ Academy) completano la Top15.

Il Goodyear #FollowTheLeader Jean-Karl Vernay è solo 16°, Nicola Baldan (Target Competition – Hyundai Elantra N TCR) 23°. Problemi di sottosterzo per Attila Tassi (ALL-INKL.DE Münnich Motorsport – Honda), 21°.

Le Qualifiche della WTCR Race of Hungary sono previste per le 15;30.