WTCR #RaceToCare: €15.000 ad un ospedale in Slovacchia per la lotta al COVID-19

2020-11-11T12:00:51+01:00Novembre 11th, 2020|#RACETOCARE, 2020|

Il WTCR − FIA World Touring Car Cup con la campagna #RaceToCare continua la lotta al COVID-19 e dona €15.000 al Dunajská Streda Hospital in Slovacchia.

Il promoter Eurosport Events ha scelto di raccogliere 1€ per ogni km percorso dai piloti della serie, più i contributi di essi e dei team in tutta la stagione 2020.

Dopo le gare dello Slovakia Ring, si è scelto di donare la cifra al Dunajská Streda Hospital, che quindi rientra nell’iniziativa di arrivare a €100.000 totali nell’arco dell’anno.

Yann Ehrlacher, leader del campionato e portacolori della Cyan Racing Lynk & Co, ha spiegato l’importanza di #RaceToCare.

“Quest’anno non è come tutti gli altri, la pandemia ha cambiato la vita di tutti e siamo tornati in pista anche grazie all’impegno di uomini e donne del mondo della sanità. La famiglia del FIA WTCR ha creato #RaceToCare per ringraziarli, ora è il nostro turno di fare qualcosa”.

Esteban Guerrieri (ALL-INKL.COM Münnich Motorsport), secondo in classifica, ha aggiunto: “La famiglia del FIA WTCR vuole fare qualcosa per ringrazirli e ad ogni km percorso in pista daremo 1€”.

#RaceToCare
Il promoter Eurosport Events vuole sostenere la campagna FIA #PurposeDriven donando €1 per ogni km percorso dai piloti del WTCR nel 2020. Tutti i concorrenti, team e addetti ai lavori sono invitati a dare il loro contributo per raggiungere l’obiettivo di raccogliere €100,000 entro fine stagione. Per maggiori informazioni: https://www.fiawtcr.com/race-to-care/. Per informazioni su #PurposeDriven: https://www.fia.com/news/fia-purposedriven-movement